PayPal documenti società Estone

Buongiorno,
ho aperto da poco una società in Estonia (dove risiedo) che si occupa di vendita al dettaglio di materiale elettrico.
Avevo intenzione di integrare nel sito web che sto facendo realizzare un gateway di pagamento che offrisse PayPal oltre alle carte di credito.
Ora il problema è questo: in Italia tempo fa avevo un conto PAYPAL che mi fu limitato in seguito ad un chargeback disonesto, che in ogni caso fu immediatamente rifuso a PayPal, la quale tuttavia reputo di limitare il conto in maniera permanente.
La mia domanda è quindi: che documenti PayPal Estonia richiederà verosimilmente per l’apertura di un conto? Quelli del shareholder (io), quelli del director (che non sono io) o sono accettabili anche quelli dell’impiegata amministrativa che apra con delega notarile?
Perché il rischio è che se facciano un match col proprietario possano negare l’apertura e la cosa seccherebbe, poi se non è aggirabile mi metterò l’anima in pace.
Grazie a chiunque vorrà rispondere.

Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *