[Serietà 2017] GP Europa

Secondo appuntamento per il GP di Europa in quel di Baku dopo la prima del 2016.
Appuntamento di importanza capitale per il team campione del mondo in carica, perchè qui dovrà dimostrare o di aver finalmente capito come usare le gomme 2017 oppure rimedierà un’altra legnata di quelle che potrebbero lasciare il segno nel prosieguo della stagione. Va detto che se invece è vera la prima da ora in poi per la Ferrari i weekend saranno mediamente più difficili di quelli avuti finora.

E il test è di quelli tosti perchè, come già introdotto nel 3d del GP del Canada, il circuito di Baku sembra fatto apposta per mettere a nudo tutti i difetti della Mercedes 2017.
1. Serie di curve a 90° modello Sochi dove la Mercedes ha fatto una fatica bestia
2. Zona del castello strettissima modello Montecarlo che di sicuro non aiuta il passo più lungo
3. Rettilineo di 2 km "gela gomme" che necessariamente escono dalla finestra di utilizzo ideale.

Aiuterà il meteo? Di sicuro non al venerdì dove pare ci siano nuvole non troppo lontane con T850 attorno ai 12-14°.
Ma sabato si sale a 16 e domenica pare si affacci la +20.
Il che, per quel che si è visto finora, per la Mercedes andrebbe bene purchè non parta dietro entrambe le rosse altrimenti manco la +30…

Related Post

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *